top of page

Capelli e stile, look impeccabile anche a settembre, segui i consigli di Annalisa Zanchin parrucchie

Siamo nelle settimane più delicate per i nostri capelli, perché al rientro è possibile che siano indeboliti, sfruttati e che abbiano bisogno di ritrovare energia e vitalità.

Cosa succede nel periodo estivo? Il caldo è molto forte e i raggi solari sono intensi per cui il capello si disidrata molto se non lo nutriamo e non lo proteggiamo a dovere. Ci sono poi tanti altri fattori che interagiscono e che sono causa di opacità, perdita di colore, assottigliamento, doppie punte, e cioè il cambio di abitudini quotidiane, tra cui i bagni più frequenti, la maggior sudorazione, una diversa gestione del proprio look. Anche se li avrete protetti non sempre però può essere stato sufficiente, perché la disidratazione – fenomeno che, ricordiamolo, c’è tutto l’anno, anche con freddo intenso – può in qualche modo aver rovinato comunque i capelli. Ecco che il primo consiglio per settembre è quello di rimettere in forma e in forze i capelli, proprio per ridare nuove energie e limitare la caduta, tipica e stagionale di questo periodo.

Tra settembre e ottobre si potrebbe avvertire una maggior caduta di capelli: se resta entro limiti fisiologici normali la terremo solo sotto controllo, ma è bene sapere che il capello deve essere sempre integro, sano corposo. A questo scopo ci sono diversi trattamenti molto efficaci che si fanno in salone, e per alcuni percorsi il cui mantenimento si continua anche a casa, che vi suggeriamo, da scegliere ovviamente dopo un’accurata consulenza e valutazione.

In queste settimane una delle priorità è quella di rimettere a posto il colore: in base alla nostra esperienza conosciamo bene le esigenze, che sono essenzialmente due, quella di ripristinare il colore e di trovare la nuance più adatta, di scegliere il miglior abbinamento in armonia con i toni e le luci di stagione. Ad esempio in salone da noi, per un cliente, abbiamo scelto una soluzione che le ha dato molta soddisfazione. Aveva il classico capello post estate, che aveva bisogno di cure extra, con lunghezze schiarite. È stato indispensabile ridarle idratazione, elasticità e nutrimento. Siamo andati a riparare la fibra capillare danneggiata. agendo sulla luminosità e rendendo i suoi capelli più brillanti. In questo modo il riflesso ottenuto col sole può essere ravvivato o valorizzato a lungo ed è sufficiente un gloss color senza ammoniaca né ossidazione per mantenerli lucidi. In altri casi invece, in cui ad esempio il vostro biondo si potrebbe essere tanto alterato, la miglior soluzione è quella di correggere il colore con servizi tecnici che però non vadano a sensibilizzare ulteriormente le lunghezze già sofferenti. Abbiate sempre cura dei vostri capelli e del vostro look, a presto e vi aspetto in salone!

10 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page